martedì 28 Maggio 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

L’idea di Fidel Castro di fondare gli asili infantili compie 63 anni

L'Avana, 10 apr (Prensa Latina) Gli asili infantili e gli asili nido di Cuba celebrano oggi 63 anni dalla loro fondazione, un'iniziativa promossa dal leader storico della Rivoluzione, Fidel Castro, per garantire la piena integrazione delle donne nella vita lavorativa.

Questi centri, che accolgono i bambini della prima infanzia, sono una delle opere più nobili e durature della Rivoluzione e contribuiscono all’educazione integrale dei bambini, creando abitudini, costumi e norme di condotta che rafforzano l’educazione domestica.
L’eroina Vilma Espín si è occupata di organizzare la loro creazione, tenendo conto delle attività didattiche e pedagogiche, secondo ogni età, e di promuoverne lo sviluppo globale e multiforme, oltre alla socializzazione, così importante per la formazione in tenera età.
Fino al trionfo della Rivoluzione, il 1° gennaio 1959, sull’isola esistevano solo asili per bambini socialmente svantaggiati e la Casa di Beneficenza, in cui venivano collocati i figli di ragazze madri, orfani e bambini abbandonati, senza condizioni per l’educazione, sviluppo fisico e mentale, secondo i dettagli storici.

Ig/mpp

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE