martedì 28 Maggio 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

La prima grande retrospettiva dell’artista Manuel Mendive viene presentata in anteprima a Cuba

L'Avana, 29 apr (Prensa Latina) Il Museo Nacional de Bellas Artes e il Proyecto Mendive Art hanno organizzato la prima grande retrospettiva a Cuba dell'artista Manuel Mendive, che sarà inaugurata il 17 maggio a L’Avana.

L’inaugurazione avverrà nel Palazzo dell’Arte Cubana della sede, secondo quanto riportato da questa istituzione nelle reti sociali.
Mendive (L’Avana, 1944) è un pittore rilevante con una forte espressione delle radici africane, in particolare del pantheon yoruba, e nel suo lavoro mescola varie tecniche, stili e colori, su vari supporti e texture.
Tela, legno, pelle di animale e persino il corpo umano stesso servono a liberare la creatività dei suoi straordinari miti e racconti pittorici.
Nel corso della sua carriera Mendive ha ricevuto innumerevoli premi, come quello del Salone Nazionale del Disegno (L’Avana, 1967), del Salone di Maggio (Parigi, 1967) e del II Festival Internazionale di Pittura di Cagnes-sur-Mer (Francia, 1970).
Inoltre, la Medaglia Alejo Carpentier del Consiglio di Stato della Repubblica di Cuba (L’Avana, 1988), il Premio Nazionale delle Arti Plastiche (L’Avana, 2001) e la Medaglia dei Cinque Continenti dell’UNESCO (2009).
Il suo lavoro comprende quello del pittore, del disegnatore, dello scultore, dell’incisore, del muralista, dello scenografo, del designer e dell’artista performativo: tutto ciò è Mendive.

Ig/dla

#cuba #Manuel Mendive #pittura #retrospettiva #Museo Nacional de Bellas Artes
#Proyecto Mendive Art

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE