martedì 28 Maggio 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

In Ecuador presentano un Habeas Corpus per il rilascio di Jorge Glas

Quito, 7 mag (Prensa Latina) I membri dell'Assemblea del Movimento della Rivoluzione Cittadina (RC) dell'Ecuador hanno presentato oggi presso la Corte Nazionale di Giustizia un appello di Habeas Corpus per chiedere il rilascio dell'ex vicepresidente Jorge Glas.

Sui suoi social network, Francisco Hidalgo, uno degli avvocati di Glas, ha ribadito che la detenzione dell’ex vicepresidente è illegale ed arbitraria.
Glas è detenuto da un mese nel carcere di massima sicurezza La Roca, nella città costiera di Guayaquil, dopo l’assalto all’ambasciata messicana a Quito.
Intellettuali, artisti e politici di diversi paesi dell’America Latina hanno chiesto questo sabato la liberazione dell’ex funzionario, “perseguitato giuridicamente e politicamente da sette anni e che si trovava in asilo politico nella sede diplomatica messicana”, si legge in una lettera diffusa con 161 firme.
“Chiediamo l’immediato ritorno alla situazione precedente all’assalto dell’ambasciata messicana, restituendo a Jorge Glas lo status di asilo politico”, affermano nel testo, esigendo che gli venga concesso il corrispondente salvacondotto per trasferirsi “sano e salvo” nel territorio messicano.

Ig/nta

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE