martedì 28 Maggio 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

La Biblioteca del Congresso degli Stati Uniti registra ancora più poesie di Nancy Morejón

Washington, 7 mag (Prensa Latina) Da oggi, altre 12 poesie della pluripremiata poetessa cubana Nancy Morejón arricchiscono il patrimonio sonoro della Biblioteca del Congresso degli Stati Uniti.

Morejón, vincitrice del Premio Nazionale di Letteratura 2001, in visita a Washington, nell’ambito di un viaggio che l’ha portata all’Università del Missouri-Columbia, in Missouri; a San Francisco, California, a Chicago, Illinois, e che si concluderà a New York, è stata ricevuta questo martedì mattina presso la prestigiosa istituzione.
La celebre intellettuale, una delle voci più importanti dell’attuale poesia cubana e latinoamericana, ha registrato con la sua voce i versi delle sue poesie come Abril, Temprano, Ana Mendieta o quelli dedicati a George Floyd, un afroamericano assassinato in Minnesota da un agente di polizia bianco nel maggio del 2020.
Dal 2 luglio 1979, l’Archivio di Letteratura Ispanica su Nastro della Biblioteca raccoglie una collezione di 21 poesie con la voce di Morejón, alle quali si aggiungeranno ora queste 12.

Ig/dfm

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE