domenica 21 Luglio 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

L’ex presidente Mujica è in un momento difficile a causa della terapia contro il cancro

Montevideo, 10 lug (Prensa Latina) L'ex presidente uruguaiano José Mujica affronta oggi il momento più difficile della cura del cancro all'esofago.

Lo ha riferito la moglie, l’ex vicepresidentessa Lucia Topolansky, in dichiarazioni alla stampa.
L’ex senatrice ha anche affermato che questa condizione è dovuta “all’accumulo di tutte le radiazioni, che hanno infiammato il sistema digestivo”.
Alla fine di aprile Mujica ha detto pubblicamente di avere un tumore maligno localizzato nell’esofago.
Il 21 giugno la sua medica personale, Raquel Pannone, aveva dichiarato che l’ex presidente aveva completato con successo il trattamento di radioterapia iniziato a maggio.
La medica ha poi avvertito che la procedura “è di per sé molto aggressiva e provoca alcuni effetti collaterali”.
Topolansky sostiene che gli effetti della radioterapia “sono ritardati” e “più o meno tra un mese e mezzo si potrà fare il controllo”.
“Sono ottimista, penso che i medici abbiano lavorato molto bene, ma dobbiamo aspettare ed avere pazienza”, ha espresso.
Ha aggiunto che Mujica è di buon umore, “ma è inverno e non può fare tutte le attività politiche che vorrebbero i suoi seguitori”.

Ig/ool

 

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE