lunedì 22 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Sollecitano a Cuba rinforzare causa per liberazione del portoricano Oscar Lopez

L'Avana, 12 gen (Prensa Latina) Il lottatore antiterrorista cubano Fernando Gonzalez sollecitò oggi qui a rinforzare la causa per la liberazione dell'indipendentista  portoricano Oscar Lopez Rivera, carcerato da 35 anni negli Stati Uniti. 

 
Dobbiamo essere preparati affinché la lotta continui se Barack Obama non lo libera prima che culmini il suo mandato il 20 gennaio, esortò il vicepresidente dell’Istituto Cubano di Amicizia coi Popoli (ICAP). 
 
Gonzalez ha sollecitato di moltiplicare le azioni a favopre di Lopez Rivera e si riferì anche al gran prestigio, morale ed interezza del lottatore indipendentista di chi affermò “è un gran rivoluzionario perché è un essere umano speciale”. 
 
Nelle circostanze più avverse non ha mai perso la sua calma interiore ed ebbe sempre tempo per consigliare i più giovani, sottolineò. 
 
Oltre all’amore per la sua terra, assicurò Gonzalez, il fratello portoricano professa rispetto ed affetto per Cuba dal cui popolo riceve un gran appoggio. 
 
Nell’attività hanno partecipato, inoltre, Edwin Gonzalez, delegato della missione diplomatica di Porto Rico a L’Avana, ed altri funzionari dell’ICAP e studenti latinoamericani. 
 
Ig/lrd 

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE