lunedì 22 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Protestano in Messico contro aumento dei combustibili

Messico, 16 gen (Prensa Latina) Centinaia di persone hanno bloccato gli accessi agli uffici federali in Mexicali, stato messicano della Bassa California, in protesta per l'aumento dei combustibili automotori. 

 
Tra le installazioni bloccate si trova il Municipio, il Congresso locale e la sede del Governo statale. Questo lunedì si realizzano cinque giorni di blocco nel Congresso locale e quattro nel Municipio. 
 
Ieri ebbe luogo un’altra grande manifestazione a Mexicali, alla frontiera con gli Stati Uniti, contro il chiamato “gasolinazo” e la Legge dell’Acqua, tra le altre riscossioni che affrontano i cittadini della Bassa California. 
 
Per i prossimi giorni ci saranno manifestazioni in questa capitale convocate da gruppi di partito, sindacali e contadini, che ripudiano la liberalizzazione dei combustibili e le sue sequele inflazionate in altri titoli dell’economia e della vita del paese. 
 
Ig/ool

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE