sabato 20 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Evo Morales: nuovo gabinetto sarà compromesso col popolo

La Paz, 19 gen (Prensa Latina) Il nuovo gabinetto che dirigerà la gestione del paese nel periodo 2017-2018 sarà fondamentalmente compromesso col popolo boliviano, affermò oggi il presidente della Bolivia, Evo Morales. 

 
Dirigendosi alla stampa, dopo una riunione con rappresentanti, deputati e senatori, il mandatario risaltò che alcuni ministri della gestione anteriore non ci saranno più, ed invece altri saranno ratificati con l’obiettivo di fortificare la politica del paese. 
 
Davanti alle domande sul caso dell’ex ministra dell’Ecosistema e dell’Acqua, Alexandra Moreira, il presidente della nazione andino-amazzonica ha detto che le reti sociali si sono fatte eco di commenti negativi su questa situazione. 
 
Moreira doveva comparire davanti all’Assemblea Legislativa Plurinazionale per presentare una relazione sulla crisi nella provvista di acqua, tuttavia, presentò la sua rinuncia con una dichiarazione nella quale rispondeva con dati sul razionamento del liquido che succede a La Paz da novembre, conseguenza di un’acuta siccità. 
 
L’ex titolare sottolineò il miglioramento nelle ultime settimane del servizio di fornitura nei 94 quartieri della città, colpiti dal razionamento iniziato l’8 novembre, dovuto all’esaurimento delle riserve Hampaturi ed Incachaca. 
 
Inoltre, considerò che il Governo agì in maniera opportuna di fronte a quell’emergenza, implementando una distribuzione di acqua potabile attraverso autobotti. 
 
A partire da questa giornata cominciano i lavori preparatori per nominare il nuovo direttivo della Camera dei Deputati e di quella dei Senatori della Bolivia. 
 
Ig/cdg

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE