lunedì 15 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Ex dirigente argentino di Intelligenza denuncia spionaggio politico

Buenos Aires, 23 gen (Prensa Latina) L'ex dirigente argentino dell'Agenzia Federale di Intelligenza (AFI) Oscar Parrilli, denunciò oggi uno spionaggio politico “dopo la divulgazione mediatica ed illegale” di conversazioni private tra lui e l'ex mandataria Cristina Fernandez. 

 
In un comunicato pubblicato negli account delle reti sociali dell’ex presidenta, Parrilli -al fronte oggi dell’Istituto Patria -, ha denunciato la pubblicazione degli audio “che hanno avuto una grande diffusione nei mass media fedeli al Governo del presidente Macri”, scrisse. 
 
“Gli audio non hanno per obiettivo cercare la verità in nessuna causa giudiziale, bensì puramente ed espressamente realizzare uno spionaggio politico sull’ex presidenta Cristina Fernandez’, aggrega il testo. 
 
Questa circostanza che era stata già allertata pubblicamente dal sottoscritto, risulta chiara quando comproviamo che le stesse furono realizzate tra il mese di giugno e settembre dell’anno scorso, precisamente quando l’ex presidente riprese riunioni ed attività politiche nella capitale”, segnala. 
 
Parrilli ha affermato che questo “spionaggio scandaloso politico contro l’ex mandataria, senza dubbio la principale dirigente politica dell’opposizione, sta essendo realizzato dopo ordini ben precisi del presidente Macri”. 
 
Ig/may

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE