giovedì 25 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Francia reitera appoggio a progetti di pace in Colombia

Bogotà, 24 gen (Prensa Latina) Il presidente Francois Hollande affermò oggi che Francia appoggerà il processo di pace colombiano con crediti, organizzazioni umanitarie esperte nel togliere le mine, sarà presente nella missione di verifica dell'ONU e nella ricerca degli scomparsi. 

 
Da una zona di transizione per le FARC-EP, il governante assicurò che specialisti francesi appoggeranno con la loro esperienza i lavori di indagine dei cittadini il cui recapito risulta sconosciuto che sono più di 60 mila, oltre alla ricerca di mine, artefatti esplosivi e munizioni senza detonare. 
 
Volli venire per celebrare il patto di pace (firmato il passato 24 novembre), ha insistito Hollande dopo qualificarlo come esempio per il pianeta. 
 
Qui quello che si è ottenuto è possibile in altri luoghi che vivono conflitti simili, manifestò il visitatore che arrivò a Caldono, nel dipartimento di El Cauca, accompagnato dal suo collega Juan Manuel Santos. 
 
Secondo lui, lo scenario scelto per accogliere temporaneamente le Forze Armate Rivoluzionarie della Colombia-Esercito del Popolo (FARC-EP) è simbolo degli sforzi per la distensione. 
 
In Colombia funzioneranno 19 zone e sette punti nei quali i membri di questo gruppo lasceranno le armi e si prepareranno per reincorporarsi alla vita civile. 
 
Questo martedì entrambi i capi di Stato apprezzarono i lavori di preparazione di una delle zone di transizione per le FARC-EP ed il funzionamento del meccanismo tripartito incaricato di soprintendere il silenzio dei fucili ed il disarmo. 
 
Ig/ap

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE