martedì 23 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Divisione interna dell’opposizione frena dialogo politico in Venezuela

Caracas, 27 gen (Prensa Latina) Il deputato dell'Assemblea Nazionale, Hector Rodriguez, considerò oggi che la divisione nella coalizione oppositrice Mensa dell'Unità Democratica (MUD) intorpidisce il dialogo politico per l'ordine costituzionale e lo sviluppo economico del Venezuela. 

 
Dentro la destra continuano a prevalere gli interessi individuali, è per ciò che non c’è una posizione comune rispetto al dialogo e questo boicotta le possibilità delle negoziazioni, assicurò Rodriguez in un’intervista concessa al programma “A Tiempo”, trasmesso da Union Radio. 
 
La dirigenza della MUD e del Parlamento (di maggioranza oppositrice) agiscono in maniera irresponsabile e non importano loro gli interessi del popolo, che esige pace e democrazia per apportare il benessere nazionale, commentò il coordinatore del gruppo parlamentare Blocco della Patria. 
 
Per il dirigente del Partito Socialista Unito del Venezuela (PSUV), nella nazione sud-americana c’è un’opposizione squalificata ed apolide, alla quale interessa solo accedere al potere per depredare le ricchezze naturali del paese. 
 
Venezuela, disse, non può dipendere da forze politiche con rotture interne, senza programmi politici, economici e sociali per il beneficio di tutti i venezuelani, e che cercano di ignorare le proposte di dialogo del Governo Bolivariano e l’appoggio a questa politica degli organismi internazionali. 
 
Ig/raj

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE