mercoledì 24 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Più di 4000 guerriglieri colombiani arrivano alle zone di disarmo

Bogotà, 31 gen (Prensa Latina) L'Alto Delegato per la Pace della Colombia, Sergio Jaramillo, assicurò oggi che 4329 guerriglieri delle FARC-EP si trovano già nei luoghi concepiti per il disarmo grazie ad un'operazione che definì straordinaria. 

 
In una conferenza stampa lo stratega dei dialoghi con questo gruppo, in fase di smobilitazione, anticipò che tra domani e dopodomani dovrà arrivare il resto degli insorti, approssimativamente circa 2000, nei punti e zone di transizione. 
 
Non è stato facile, ma stiamo facendo le cose ben fatte, manifestò Jaramillo dopo sottolineare che le FARC-EP stanno compiendo come le altre parti compromesse con lo svolgimento di detti spostamenti da luoghi quasi inaccessibili del territorio nazionale. 
 
Inizialmente, il Governo e le Forze Armate Rivoluzionarie della Colombia-Esercito del Popolo (FARC-EP) pensavano terminare questo martedì i movimenti delle truppe dagli scenari di raggruppamento provvisori fino a 26 luoghi di 14 dipartimenti nei quali gli antichi combattenti consegneranno le armi e prepareranno la loro reintegrazione alla vita civile, però ci sono stati alcuni ritardi. 
 
Interrogato sul tema, Jaramillo precisò che nelle settimane prossime comincerà la seconda tappa per l’uscita dei minorenni dalle file delle FARC-EP verso 10 scenari di accoglienza dove riceveranno orientazione ed appoggio. 
 
In quanto al programma per la distruzione ed abbandono delle armi in potere degli insorti, reiterò che si mantiene e che dovrà terminare in giugno. 
 
Ig/ap 
 

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE