venerdì 12 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Vicepresidente boliviano risalta l’importanza degli nazionalizzazioni

La Paz, 6 feb (Prensa Latina) Il vicepresidente boliviano, Alvaro Garcia Linera, risaltò oggi l'importanza di tutto il processo di nazionalizzazione della Rivoluzione Democratica e Culturale per il progresso del paese. 

 
“Viviamo delle nostre proprie risorse naturali con tutte le nazionalizzazioni di YPFB (Giacimenti Petroliferi Pubblici Boliviani), Entel (Azienda di Telecomunicazioni), Huanuni, Vinto (miniere), Boa (Servizi di Aeroporti della Bolivia) e con questi soldi abbiamo cominciato a crescere ed a trasferire denaro ai municipi”, disse nell’atto di consegna di macchinari ed equipaggiamento pesante nella città di Oruro. 
 
Il vice mandatario elogiò il comune dell’urbe per avere un’azienda di pulizia completamente municipale, che costituisce un esempio per altre zone della Bolivia, dove le aziende private riscuotono il doppio ed il triplo per il risanamento. 
 
“Quando esistono aziende così, il municipio risparmia denaro, c’è un buon servizio ed il municipio si trasforma in auto-sostenibile ed in modello per il resto del paese”, sottolineò. 
 
Garcia Linera sottolineò l’importanza di curare la pulizia ed amare la propria città, di educare i giovani e la famiglia di non buttare la spazzatura in giro e proteggere l’acqua, gli alberi e le strade. 
 
“Se vogliamo avere una città moderna dobbiamo avere un comportamento moderno e se non compio i miei obblighi non ho diritto a reclamare”, affermò sulla necessità di avanzare nell’educazione civica dei cittadini. 
 
Secondo la sua opinione, ogni municipio deve pensare alla possibilità di essere auto-sostenibile per intraprendere importanti opere che conteranno su tutto di un grande appoggio del governo. 
 
Inoltre, ha concluso che “già quasi il 98% della popolazione boliviana conto con luce elettrica e si avanza nella somministrazione di acqua potabile e la costruzione di fognature, scuole ed ospedali”. 
 
Ig/am

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE