lunedì 15 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Corte dei Conti del Venezuela presenta ricorso contro l’Assemblea Nazionale

Caracas, 22 feb (Prensa Latina) La Corte dei Conti del Venezuela interpose oggi un ricorso di difesa presso la Sala Costituzionale della Corte Suprema di Giustizia per il rifiuto della giunta direttiva dell'Assemblea Nazionale a permettere il lavoro della nuova revisora dei conti. 

 
La decisione si adottò dopo che si sia prodotta una nuova azione di insolenza dell’Assemblea Nazionale, quando ieri ostacolò l’accesso a questa istanza della revisora dei conti interna, Mayren Rios Diaz, designata da presidente della Corte dei Conti, Manuel Galindo. 
 
La giunta direttiva dell’organo legislativo -controllata dai partiti di destra – negò l’accesso di questo funzionaria al suo posto di lavoro, ubicato nella sede amministrativa dell’edificio Josè Maria Vargas, in questa capitale. 
 
In un’intervista che trasmise il canale Venezuelana di Televisione, Galindo spiegò che il sollecito di difesa è parte di una misura cautelare dal momento che fu intervenuta la direzione interna della Corte dei Conti dell’Assemblea Nazionale. 
 
Aggregò che il rifiuto della giunta direttiva dell’Assemblea ostacolò la presa di possesso della revisora dei conti Rios Diaz. 
 
Il presidente della Corte dei Conti venezuelana aggiunse che, dopo aver utilizzato tutti i meccanismi che stabilisce la legge per la notificazione alla commissione di auditing dell’Assemblea Nazionale, si accorse allora al Potere Giudiziale. 
 
 
Ig/mfm 

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE