martedì 23 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Esercito siriano respinge ed attacca terroristi in tre province

Damasco, 23 feb (Prensa Latina) L'Esercito siriano e le milizie alleate respinsero ed attaccarono gruppi terroristi nelle province di Hama, Deir Ezzor e Deraá, come hanno riportato oggi fonti militari a Damasco. 

 
Ad Hama, a 162 chilometri al nord della capitale siriana, furono abbattuti più di una ventina di estremisti armati del Fronte per la Conquista del Levante, in altri tempi Al Nusra, nella zona di Tel Hawas e Tibet Ima, precisarono le relazioni. 
 
Unità congiunte dell’Esercito siriano ed i suoi alleati recuperarono il controllo della collina strategico Shoaib nella zona di Al-Makaber al sud della città di Deir Ezzor dopo feroci battaglie coi terroristi del gruppo Isis. 
 
Il controllo della collina Shoaib è un passo importante verso il risultato di un maggiore avanzamento per rompere l’assedio dell’aeroporto militare e dei quartieri della città di Deir Ezzor dove vivono circa 1300 famiglie che sono circondate dall’Isis da circa 40 giorni. 
 
Mentre, a Deráa, al sud della capitale siriana, un’unità dell’esercito riuscì a distruggere una veicolo-bomba guidato da un terrorista suicida, prima di arrivare ad un punto militare nel quartiere di Manshieh della città principale della provincia con lo stesso nome. 
 
Ig/pgh

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE