giovedì 25 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Gruppo parlamentare respinge risoluzione degli USA contro Venezuela

Caracas, 2 mar (Prensa Latina) Il Blocco Parlamentare della Patria ha respinto oggi la risoluzione promossa dal Senato degli Stati Uniti che esprime “profonda preoccupazione per la situazione in Venezuela”', dopo considerarla infondata ed interventista. 

 
Venezuela è e continuerà ad essere una Repubblica indipendente e sovrana, non sottomessa a pressioni, ricatti né mandati esterni, e meno se sono emessi con le pretese imperialiste di un Senato come quello degli Stati Uniti, dichiarò il gruppo in un comunicato. 
 
I temi interni del paese sono competenza esclusiva del potere pubblico nazionale e pertanto qualunque dichiarazione, decreto o legge che altri Stati approvino non hanno validità, sono illegali, inapplicabili ed inaccettabili, afferma la comunicazione. 
 
Inoltre i deputati manifestarono che le attuazioni delle istituzioni dello Stato venezuelano si incorniciano nello stretto rispetto della Costituzione ed il resto delle leggi vigenti. 
 
D’altra parte, esigerono al Senato degli Stati Uniti la sospensione di forma immediata e le sue attuazioni contro Venezuela e lo esorta a concentrarsi su soddisfare e risolvere le gravi crisi interne del suo stesso paese. 
 
Questa nuova incursione interventista evidenzia un’altra volta l’interesse di poderosi fattori egemonici che cercano di piegare la dignità gigante del popolo venezuelano, prosegue il testo pubblicato questo giovedì dal Ministero delle Relazioni Estere. 
 
Ig/raj 
 

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE