martedì 23 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Più di 30 morti in attentati a Damasco, in Siria

Damasco, 15 mar (Prensa Latina) Un secondo attentato suicida si è prodotto questo pomeriggio a Damasco, nella zona dei ristoranti di Raboah, appena a tre chilometri di uno anteriore che costò la vita a 31 persone e ne ha ferite ad oltre 65, secondo fonti della polizia. 

 
Il primo dei fatti è accaduto nella sede del palazzo di Giustizia della capitale, dove un suicida detonò una cintura con esplosivi in mezzo ad un gruppo di persone che accorrevano a quell’installazione, ubicata nelle vicinanze del centro storico. 
 
Secondo le relazioni, le forze di sicurezza seguivano la pista di altri tre elementi scoperti come potenziali suicidi in zone vicine. 
 
Le autorità valutano i danni ed il numero di nuove vittime per l’attentato in uno dei ristoranti del centro di Raboah e che come quello del Palazzo di Giustizia, si ubicano al nordest di Damasco. 
 
Detta area è oggetto di attacchi con mortai e razzi dalla regione di Qabum, dove l’Esercito siriano sviluppa un’intensa offensiva a meno di cinque chilometri dal centro della capitale. 
 
Ig/pgh
 

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE