lunedì 22 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Macri annuncia progetto per migliorare l’educazione in Argentina

Buenos Aires, 21 mar (Prensa Latina) Nel bel mezzo di un forte conflitto corporativo con vari scioperi dei sindacati docente, il presidente Mauricio Macri annunciò oggi che invierà al Congresso un progetto per migliorare la qualità educativa. 

 
Presentando i risultati del “Plan Aprender” che definì dolorosi, il mandatario ha osservato che “esiste una soluzione perché si può migliorare” ed invierà al Potere Esecutivo un’iniziativa intitolata Piano Maestr @. 
 
“Il mio compito è che tutti i ragazzi, nascano dove nascano, abbiano le stesse oppurtunità”, sottolineò il capo di Stato che aggregò che ottenere una migliore qualità nell’insegnamento “deve essere un impegno a livello nazionale”. 
 
“Se vogliamo una società più giusta, ugualitaria e con opportunità di futuro, necessitiamo che l’educazione pubblica sia di qualità in ogni angolo dell’Argentina”, enfatizzò. 
 
Le parole del mandatario si danno in un contesto particolarmente difficile con un sciopero attivo dei docenti a livello nazionale, che chiedono un aumento salariale giusto e degno, che compensi l’alto indice di inflazione nel paese. Inoltre, i maestri patrocinano per miglioramenti nelle condizioni lavorative e nelle infrastrutture. 
 
In una conferenza stampa, il ministro dell’Educazione, Esteban Bullrich, ha osservato che crede “nel dialogo, ampio, aperto e tollerante, ma non intransigente, bensì basato nella verità”, in riferimento al conflitto corporativo. 
 
Il settore da mesi viene reclamando una negoziazione salariale alla ricerca di elevare lo stipendio di un 35% per tentare di attenuare l’inflazione che nel 2016 arrivò ad oltre il 40%. 
 
Ig/may

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE