domenica 14 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Bolivia crede nella forza della giustizia, afferma Evo Morales

La Paz, 23 mar (Prensa Latina) Il presidente Evo Morales affermò oggi durante l'atto per il Giorno del Mare che Bolivia crede nella forza della giustizia per ritornare con sovranità sulle coste dell'oceano Pacifico. 

 
C’appoggiamo fermamente sul diritto internazionale per recuperare la nostra condizione marittima. Finché la Patria esiste continueremo a lottare per questo diritto, rimarcò il mandatario. 
 
Il capo di Stato disse che la determinazione del popolo, più unito che mai, trionferà nel suo impegno. 
 
Inoltre, emerse Evo che il paese mantiene un atteggiamento di alleato ed in buona fede col Cile, promuovendo una cultura di pace per raggiungere gli obiettivi attraverso il dialogo. 
 
Nella cerimonia nella Piazza Abaroa, Morales ricordò i 138 anni in cui la nazione sud-americana è stata privata di un’uscita all’oceano a causa dell’invasione cilena. Inoltre, ricordò le azioni dell’eroe Eduardo Abaroa che ha combattuto nella Guerra del Pacifico ed ha guidato la resistenza civile nella battaglia di Topater nel 1879. 
 
Dal pomeriggio di ieri, migliaia di boliviani furono protagonisti di una marcia che partì dalla Basilica maggiore di San Francesco, dove cominciarono i festeggiamenti del Giorno del Mare, con una cerimonia religiosa per benedire l’urna coi resti del martire. 
 
Questo martedì una commissione nazionale consegnò la replica della richiesta marittima presso la Corte Internazionale di Giustizia de L’Aia. 
 
Dopo il giorno 21, il governo cileno dovrà preparare la sua risposta per il tribunale prima del 21 settembre. Dopo ciò si entrerà nella tappa orale del processo e si conoscerà la sentenza sulla controversia. 
 
Bolivia nacque come repubblica nel 1825 con coste sul Pacifico, ma un’invasione cilena nel febbraio del 1879 strappò 400 chilometri di litorale e 120 mila chilometri quadrati di territori ricchi in minerali, dalla quale deriva la sua attuale condizione senza mare. 
 
Ig/cdg 

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE