venerdì 12 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Cancelliera del Venezuela denuncia piano golpista della destra

Caracas, 5 apr (Prensa Latina) La cancelliera venezuelana, Delcy Rodriguez, qualificò oggi come un piano golpista le mobilitazioni orchestrate dalla destra oppositrice che cerca slegare la violenza sulle strade di questa capitale. 

 
Rodriguez denunciò questi metodi in messaggi che divulgò attraverso il suo account nella rete sociale di Twitter. 
 
Sottolineò che queste manifestazioni sostentano i piani interventisti che si sviluppano dal seno dell’Organizzazione degli Stati Americani (OSA). 
 
“Luis Almagro, segretario generale dell’OSA, nutre la violenza oppositrice ed i suoi perversi piani interventisti in Venezuela. Lui li incoraggia alla destabilizzazione”, pubblicò la capa della diplomazia su Twitter. 
 
A sua volta, attraverso un video pubblicato nelle reti sociali, la cancelliera ha ribattuto le accuse di Almagro che effettivi di sicurezza e della Guardia Nazionale Bolivariana (GNB) hanno picchiato i manifestanti. 
 
Il video che può trovarsi in Twitter dimostra che l’attuazione dei militari della GNB durante la mobilitazione dei partiti di destra fu per garantire l’ordine e la disciplina sociale. 
 
I soldati hanno fatto un appello alla calma per ostacolare un confronto civile con la mobilitazione che realizzò anche il popolo rivoluzionario che appoggia al governo. 
 
A dispetto di questo, gruppi di estrema destra attaccarono fisicamente e verbalmente i  militari della sicurezza dello Stato che proteggevano gli accessi al centro della città. 
 
Mezzi di stampa rifletterono qui che queste azioni violente fanno parte della strategia della destra nazionale ed internazionale per giustificare un manovra golpista contro l’ordine istituzionale e la promozione di azioni pro interventiste da istanze come l’OSA. 
 
Ig/mfm

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE