venerdì 19 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Dossier dell’ONU descrive crisi umanitaria in Striscia di Gaza

Nazioni Unite, 7 apr (Prensa Latina) Una notizia delle Nazioni Unite riflette oggi in cifre le necessità che vivono giornalmente i palestinesi nella Striscia di Gaza, territorio sottomesso da dieci anni ad un blocco israeliano e bombardamenti devastatori negli ultimi anni. 

 
D’accordo con l’Ufficio di Coordinazione dei Temi Umanitari (OCHA), il 70% delle 1880000 persone che abitano la Striscia di 365 chilometri quadrati sono registrate come rifugiati ed il 47% si considera senza sostentamento alimentare. 
 
I blackout raggiungono da 12 a 16 ore  tutti i giorni e la disoccupazione colpisce quattro su 10 palestinesi a Gaza, dove le donne ed i giovani sopportano la parte peggiore, col 65,3 ed il 61% di essi senza lavoro, rispettivamente. 
 
Rispetto all’acqua, l’OCHA nota che il 97 percento del liquido che arriva alle persone attraverso tubature non è adatto per il consumo umano. 
 
Oltre al permanente blocco israeliano, il piccolo territorio palestinese segue sotto le conseguenze dei 51 giorni di bombardamenti per l’aviazione di Tel Aviv che nell’estate di 2014 distrusse buona parte dell’infrastruttura domiciliare e vitale. 
 
Ig/wmr

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE