lunedì 22 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Siria appoggia proposta russa sulla creazione di zone di distensione

Damasco, 3 mag (Prensa Latina) Siria appoggia la proposta della Russia per creare zone di distensione nel territorio nazionale e reiterò il compromesso per l'accordo di sospensione delle ostilità firmato nel dicembre scorso, secondo una dichiarazione ufficiale emessa oggi. 

 
In una dichiarazione della Cancelleria al riguardo si afferma che tale iniziativa è intimamente legata col compromesso di “fermare lo spargimento di sangue e mettersi soprattutto d’accordo su quello che aiuterebbe il popolo siriano a ritornare alla sua vita normale al più presto possibile”. 
 
Allo stesso modo, sottolinea il documento, questa posizione “è in linea con la riaffermazione dell’integrità territoriale e la sovranità della nazione” e nell’attivazione e rinforzo dell’economia e del livello di vita dei cittadini per colpa della guerra imposta. 
 
Siria, sottolinea il documento, reitera che l’Esercito e le sue forze alleate continueranno il combattimento al terrorismo e la lotta contro l’Isis, ed al vecchio Fronte al Nusra “dovunque si trovino”. 
 
L’iniziativa russa fa parte delle negoziazioni che si sviluppano attualmente in Astanà, capitale del Kazakistan e nella quale si prevede la creazione di quattro zone: nel sud della Siria, la regione di Gutta Orientale ed in zone delle province di Idlib e di Homs. 
 
Ig/pgh

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE