mercoledì 24 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Fortificheremo le relazioni tra Cuba e Bolivia, afferma Quintana

La Paz, 4 mag (Prensa Latina) Il recente nominato ambasciatore della Bolivia a Cuba, Juan Ramón Quintana, affermò che durante la sua missione fortificherà le relazioni tra i due paesi e cercherà appoggio nei Caraibi per la richiesta marittima contro Cile. 

 
In un’intervista pubblicata oggi nel quotidiano boliviano La Razon, Quintana spiegò che un altro dei compiti della sua agenda sarà proiettare la politica estera del paese andino-amazzonico verso le nazioni africane. 
 
Cuba può essere una piattaforma strategica per compiere incursioni in Africa perché contribuì alla liberazione di molti paesi di questo continente e conta con un prestigio incommensurabile nella regione, segnalò il funzionario. 
 
Quintana risaltò la collaborazione dell’isola in vari ambiti sociali dello sviluppo boliviano. 
 
“Noi le dobbiamo moltissimo a Cuba. Abbiamo più di otto milioni di visite della brigata di medici cubani in questo paese. Col programma Operazione Miracolo si sono svolti più di 600 mila interventi chirurgici”, espresse. 
 
Sconfiggiamo anche l’analfabetismo con un metodo educativo cubano ed attualmente riceviamo assistenza tecnica nella gestione e trattamento di impianti di produzione di alimenti ed investigazioni sulle virtù medicinali della foglia di coca, emerse. 
 
L’ex ministro della Presidenza della Bolivia si riferì, inoltre, all’importanza della Comunità degli Stati Latinoamericani e Caraibici (Celac). 
 
Il plenum della Camera dei Senatori della Bolivia approvò venerdì scorso Juan Ramon Quintana come diplomatico a Cuba, secondo il regolamento della Commissione delle Relazioni Internazionali. 
 
Ig/cdg 

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE