lunedì 15 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Organizzazioni siriane si solidarizzano con prigionieri palestinesi in sciopero della fame

Damasco, 11 mag (Prensa Latina) Rappresentanti del Comitato di Appoggio ai prigionieri siriani e palestinesi in carceri israeliane espressero oggi l’appoggio ai carcerati che dichiararono uno sciopero della fame per reclamare i loro diritti. 

 
In questo senso, consegnarono una lettera al riguardo diretta a Marioanne Gasser, capo della missione della Croce Rossa Internazionale in Siria, dopo una breve riunione davanti alla sede di questa organizzazione a Damasco. 
 
Chiediamo alle organizzazioni umanitarie che assumano le loro responsabilità e facciano pressioni sulle autorità israeliane affinché rispondano alle richieste legittime dei carcerati, tra loro il siriano Sedqi al-Maqt. 
 
Dal 17 aprile scorso, circa 1300 carcerati siriani e palestinesi nelle carceri israeliane sono in sciopero della fame per protestare contro le pratiche razziste ed inumane commesse dalle autorità di occupazione del regime sionista. 
 
Ig/pgh

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE