martedì 23 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Documenti rettori, riflesso del presente e futuro di Cuba

L'Avana, 31 mag (Prensa Latina) Il primo vicepresidente cubano Miguel Diaz Canel ha considerato oggi qui l'ampia analisi popolare e partecipativa dei documenti rettori del processo di aggiornamento del modello economico e sociale del paese. 

 
“Considero che è un processo che esemplifica i concetti di partecipazione democratica e la responsabilità sociale”, dichiarò Diaz-Canel a Prensa Latina durante la sessione straordinaria dell’Assemblea Nazionale del Potere Popolare che si sviluppa nel Palazzo delle Convenzioni della capitale cubana. 
 
Dopo l’analisi di più di 50 pagine del documento che raccoglie la concettualizzazione del modello economico e sociale cubano di sviluppo socialista, il dirigente emerse che quanto accordato in questa giornata raccoglie la capacità di pensiero del nostro popolo. 
 
Dopo ricordare le differenti tappe di analisi di questi testi, come parte di tutto un processo che si sviluppò prima del congresso del Partito Comunista di Cuba celebrato l’anno scorso, Diaz-Canel precisò che si realizzarono più di un milione di consultazioni, più di 40 mila riunioni e 76 mila proposte. 
 
Si identificarono 32 mila progetti tipo, raggruppati per contenuto, affermò. 
 
Il Primo Vicepresidente che ha diretto questo mercoledì la commissione di Salute e Sport, Agroalimentare ed Industria, Costruzione ed Energia, ha affermato che questa gestione partecipativa costituisce un esercizio dell’Assemblea Nazionale, della nostra società e riafferma, inoltre, la capacità di pensiero del nostro popolo. 
 
Uno si meraviglia, commentò, dopo avere analizzato documenti tanto riveduti ed approfonditi, come appaiono sempre proposte nuove ed intelligenti. 
 
Secondo lui, questi sono testi densi e forti nel contenuto che hanno, e pertanto, aggregò, sono rettori per quello che dobbiamo fare per lo sviluppo economico e sociale. 
 
C’è una vocazione di perfezione nei documenti analizzati. Dimostra unità, responsabilità, partecipazione e compromesso della nostra gente col presente e futuro del paese, rimarcò. 
 
La sessione straordinaria che si concluderà domani con un dibattito generale, incluse l’analisi in commissioni di temi relazionati con la concettualizzazione del Modello Economico e Sociale Cubano di Sviluppo Socialista, le Linea Guida della Politica del Partito e della Rivoluzione per il periodo 2016-2021, e le Basi del Piano di Sviluppo Economico e Sociale fino al 2030: Visione della Nazione, Assi e Settori Strategici. 
 
Ig/alb

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE