martedì 16 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Il mondo si impegna all’ONU a salvare gli oceani

Nazioni Unite, 9 giu (Prensa Latina) La Conferenza delle Nazioni Unite sugli Oceani adottò oggi nella sua giornata finale la dichiarazione politica “Appello all'Azione”, un impegno della comunità internazionale con la protezione e la gestione sostenibile dei mari. 

 
Il documento negoziato in mesi previ al forum di una settimana raccoglie più di una ventina di misure concrete per prevenire ed affrontare i principali problemi che minacciano il futuro degli oceani e la sua utilizzazione per le prossime generazioni, come l’inquinamento, l’acidificazione e lo sfruttamento eccessivo delle risorse marine. 
 
La dichiarazione riflette inoltre l’appoggio al compimento dell’obiettivo 14 dell’Agenda 2030 dello Sviluppo Sostenibile, relazionato con la preservazione degli oceani, il riconoscimento dei governi dell’importanza degli oceani per l’umanità. 
 
Riconosciamo che coprono tre quarti del nostro pianeta, collegano le popolazioni ed i mercati, e sono una parte del patrimonio naturale e culturale, segnala Appello all’Azione, testo considerato qui un risultato del multilateralismo, come l’Agenda 2030 e l’Accordo Climatico di Parigi, ambedue firmati nel 2015. 
 
Altro importante elemento plasmato nella dichiarazione considera la preoccupazione mondiale per l’impatto del cambiamento climatico negli ecosistemi marini. 
 
Inoltre, la Conferenza delle Nazioni Unite sugli Oceani lasciò come risultato più di 1200 impegni volontari dei governi, della società civile, del settore privato e del sistema dell’ONU con la protezione e la gestione sostenibile dei mari. 
 
Inoltre, l’evento di alto livello, nel quale hanno partecipato più di quattro mila delegati dei cinque continenti, permise di abbordare nei dialoghi di associazione le sfide in materia di conservazione dei vitali spazi marini. 
 
Il presidente dell’Assemblea Generale delle Nazioni Unite, Peter Thomson, dimostrò soddisfazione per quanto successo durante il forum. 
 
 
Ig/wmr 
 

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE