domenica 21 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Definiscono la Costituente uno sforzo supremo per la pace in Venezuela

Caracas, 12 giu (Prensa Latina) Il vicepresidente di Sviluppo Territoriale del Socialismo in Venezuela, Aristobulo Isturiz, affermò che l'Assemblea Nazionale Costituente (ANC) è uno sforzo supremo per raggiungere la pace in questo paese sud-americano.  

 
In un’intervista ieri sera alla televisione statale venezuelana, Isturiz ha affermato che esiste attualmente un confronto antagonistico di due modelli di paese, e sollecitò al popolo di decidere nel democratico convocato dal presidente Nicolas Maduro, la cui consegna di firme per l’appoggio dei candidati culmina questo lunedì. 
 
Si tratta che il popolo partecipi, perché è una Costituente popolare e cittadina, disse l’anche ministro dei Comuni e dei Movimenti Sociali. 
 
Inoltre, assicurò che i settori dell’opposizione abbandonarono la politica ed assunsero la violenza, le armi e la distruzione come metodo di azione per accedere al potere. 
 
In questo senso argomentò che basano le loro aspettative grazie al finanziamento dall’esterno, ed utilizzano il terrorismo ed il fascismo come pratica politica ed espressione della società. 
 
I 545 delegati all’Assemblea Nazionale Costituente saranno eletti il prossimo 30 luglio, ricordò il dirigente socialista. 
 
Di questi, 364 saranno rappresentanti territoriali e 181 per settori, divisi in contadini e pescatori, comuni e consigli comunali, studenti, pensionati, imprenditori, popoli indigeni e la comunità di persone con qualche handicap fisico. 
 
Inoltre, sottolineò Isturiz, i suoi assi fondamentali sono la pace, il dialogo, la revisione del sistema di giustizia per vincere l’impunità, offrire rango costituzionale alle conquiste sociali ottenute in rivoluzione e l’organizzazione del popolo. 
 
Ig/lrd

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE