lunedì 22 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Presidente boliviano ricorda lascito del Che nel giorno del suo compleanno

La Paz, 14 giu (Prensa Latina) Il presidente boliviano, Evo Morales, ricordò il lascito antimperialista del guerrigliero Ernesto Che Guevara commemorandosi oggi 89 anni del suo compleanno a Rosario, in Argentina. 

 
“Sono passati 89 anni dalla sua nascita, con un profondo sentimento di responsabilità per continuare la sua lotta contro l’imperialismo #ElCheVive”, scrisse Morales nel suo account di Twitter @evoespueblo. 
 
In un altro messaggio, il mandatario indigeno evocò la traiettoria rivoluzionaria del Che che lottò per l’uguaglianza degli uomini e senza importargli le frontiere ha combattuto le ingiustizie dell’imperialismo. 
 
Nato il 14 giugno 1928, partecipò alla lotta per la liberazione di Cuba, poi diresse un fronte insorto nel Congo ed in Bolivia ha guidato un gruppo guerrigliero tra gli anni 1966 e 1967. 
 
Il Che ha combattuto in difficili condizioni nella selva boliviana durante quasi un anno fino a quando fu ferito, catturato ed assassinato per ordine della CIA, 50 anni fa. 
 
Nell’ottobre prossimo, la località boliviana di Vallegrande accoglierà un evento internazionale in omaggio alle cinque decadi dalla morte del guerrigliero e vari dei suoi compagni di lotta. 
 
Ig/clp 

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE