lunedì 22 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Ritornano abitanti alle zone liberate al sud della capitale siriana

Damasco, 13 giu (Prensa Latina) Migliaia di abitanti cominciarono a ritornare alle località di Drousha, Khan Sheik e Darkbaye, nel sud di Damasco, mentre si danno i tocchi finali alla restaurazione dell'infrastruttura, annunciarono oggi le autorità. 

 
Il governatore della provincia di Damasco, Alaa Munir Ibrahim, dichiarò ai mezzi di stampa che dovrebbero ritornare alle loro case circa 20 mila persone ed unirsi alle 35 mila che vivono in quei paesini appena liberati dagli estremisti armati. 
 
Le opere di riabilitazione, alcune concluse, si incentrano nella riparazione di scuole, centri medici di salute e le reti di telefonia, elettriche e di acqua potabile. 
 
Questi tre paesi furono liberati dai terroristi del Fronte Al Nousra alla fine del 2016 dopo un processo di riconciliazione che culminò con l’uscita dei terroristi verso Idleb, mentre alcuni si arresero alle autorità e furono perdonati d’accordo col decreto presidenziale di amnistia. 
 
Ig/pgh

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE