sabato 13 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

In Canada danno priorità alla formazione di giornalisti con radici indigene

Ottawa, 22 giu (Prensa Latina) La formazione di giovani indigeni come giornalisti è oggi una delle sfide dei mezzi pubblici in Canada, davanti alla notoria assenza di questo gruppo di popolazione nelle redazioni dei mezzi di comunicazione. 

 
Con questo obiettivo, Radio Canada organizzò recentemente alcuni corsi con praticantati indigeni per formare reporter provenienti da gruppi minoritari nella provincia del Quebec. 
 
Una delle persone che partecipò a questo progetto è stata la giovane indigena Claudine Pelletier Paquet, di radici wendat, un gruppo compreso tra quelli che si denominano le Prime Nazioni o popoli originari. 
 
In conversazione con Radio Canada Internazionale, Pelletier attribuì l’assenza di giornalisti indigeni nelle sale di stampa, alla distanza in cui si trovano le comunità originarie, in generale lontane dai centri urbani dove si ubicano i mezzi di comunicazione. 
 
Un’altra delle sfide, considerò, è che i formati per narrare una storia nei mezzi sono configurati conformi a nozioni di costruzione della realtà, di tempo e ritmo che non corrispondono ai registri e modi delle Prime Nazioni. 
 
Ig/lr   

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE