sabato 20 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Aumenta opposizione venezuelana attacchi contro programmi sociali

Caracas, 30 giu (Prensa Latina) L'opposizione aumenta l'attacco ai programmi sociali ed ai servizi in Venezuela per approfondire la crisi economica del paese e continuare con la sua campagna per creare il panico nel popolo, emersero oggi gli analisti. 

 
Dal principio del piano fascista della destra per la destabilizzazione del Venezuela in aprile scorso fino ad oggi, si sono registrati 30 attacchi contro installazioni e beni del Ministero dell’Alimentazione, precisò a Venezuelana di Televisione, il governatore dello Stato di Anzoategui, Nelson Moreno. 
 
Ieri, gruppi vandalici finanziati dall’opposizione incendiarono 40 tonnellate di alimenti in un attacco con bombe Molotov ad un magazzino di provviste della denominata la Missione Mercal in questo territorio, assicurò. 
 
Nelson Moreno denunciò che con questi fatti, la destra pretende distruggere il programma di Mercato di Alimenti che avvantaggia famiglie con poche entrate come parte del Piano governativo per l’offensiva e sradicamento dell’estrema povertà nel paese. 
 
Affermò anche che uomini della polizia e pompieri riuscirono a recuperare circa 60 tonnellate di alimenti immagazzinate nel luogo dell’incendio. 
 
Un attacco simile da parte di individui dell’estrema destra è stato fatto alla sottostazione di elettricità a San Ignacio, ubicata in Maracay, nello stato Aragua, ed a tre unità della Corporazione Elettrica Nazionale (Corpoelec), ripudiò il ministro di questo settore, Luis Motta. 
 
Mentre, il giovane Luis Carrero, candidato all’ANC, indicò che questa strategia dell’opposizione ha come obbiettivo di confondere il popolo sulle responsabilità della crisi economica in Venezuela. 
 
La destra attacca il trasporto, la fornitura di cibo ed altri servizi per approfondire la difficile situazione dei venezuelani al tempo che tenta di presentare al governo come responsabile dei mali che colpiscono al paese, ha affermato nel programma radio televisivo Nell’Aria. 
 
Inoltre, fa parte del piano per per sabotare il processo dell’Assemblea Nazionale Costituente (ANC) convocata dal presidente Nicolas Maduro, come meccanismo democratico per raggiungere la pace nel paese, ha affermato. 
 
Ig/lrd 

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE