venerdì 12 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Cristina Fernandez visita i lavoratori licenziati da una centrale nucleare

Buenos Aires, 11 lug (Prensa Latina) La candidata a senatrice per il fronte Unità Cittadina ed ex presidenta argentina Cristina Fernandez ha realizzato oggi una visita a sorpresa al gruppo di lavoratori licenziati dalla centrale nucleare Atucha, nella località di Zarate, nella provincia di Buenos Aires. 

 
Fernandez ha condiviso nei suoi account delle reti sociali varie fotografie dove si solidarizza coi quasi mille operai che da più di una settimana accampano nella rotonda di questo luogo con la speranza di recuperare i loro impieghi. 
 
Come riporta il sito web Ambito Finanziario, l’ex mandataria, che aspira a ritornare al Congresso in ottobre prossimo, è stata circondata da una moltitudine durante la sua visita e camminò la zona accompagnata da dirigenti comunali, candidati e dirigenti politici e sindacali. 
 
“Questa mattina, insieme ai lavoratori licenziati di Atucha, nella rotonda di Zarate”, pubblicò Fernandez in Twitter e Facebook. 
 
Da vari giorni, i disoccupati della centrale nucleare realizzano giornate di proteste per chiedere la loro re-incorporazione. 
 
Dal 1º luglio circa 637 contratti dei lavoratori della costruzione e della manutenzione sono stati scissi nel complesso nucleare dopo la decisione del governo nazionale di posporre le opere del progetto Carem-25 e della quarta centrale nucleare. 
 
Ig/may

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE