mercoledì 24 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Siria denuncia nuove sanzioni dell’Unione Europea

Damasco, 18 lug (Prensa Latina) Siria ripudia e denuncia oggi le nuove sanzioni contro personalità di questo paese, definendole carenti di etica e come un tacito appoggio ai gruppi terroristici. 

 
La Cancelleria ha emesso una dichiarazione al riguardo, nella quale si segnala che sono ingiustificate e denunciano fatti mai provati come il presunto attacco chimico in una località della provincia siriana di Idleb. 
 
Perfino prima di qualsiasi investigazione, hanno approvato queste sanzioni e stanno disorientano l’opinione pubblica mondiale respingendo la proposta del governo siriano di investigare quanto accaduto a Idleb e nella base aerea di Shairat, sottolinea il comunicato. 
 
Siria riafferma di non possedere armi chimiche e che non le ha mai usate sotto nessuna condizione né in nessun luogo, termina la dichiarazione. 
 
Ig/pgh 

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE