lunedì 22 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Imbarcazione svizzera Race for Water Odissey visita Cuba

L'Avana, 20 lug (Prensa Latina) L'imbarcazione svizzera denominata Race for Water Odissey (Gara per l'odissea dell'acqua) fa scalo da oggi in questa capitale per sviluppare studi e scambi scientifici. 

 
Durante il suo soggiorno nell’isola, fino al prossimo giorno 8, l’equipaggio della nave dialogherà con gli esperti cubani su energie rinnovabili, gestione dei rifiuti plastici e conservazione degli oceani. 
 
Secondo un comunicato del Ministero di Scienza, Tecnologia ed Ecosistema (Citma) di Cuba, l’occasione sarà propizia affinché la squadra del vascello realizzi visite guidate e spedizioni scientifiche. 
 
Race for Water Odissey è un’imbarcazione unica ed auto-sostenibile dedicata alla scienza ed alla transizione energetica per sviluppare studi per la preservazione dei mari nel periodo 2017-2021, segnala lo scritto. 
 
Si tratta del primo prototipo che utilizza unicamente energia pulita e rinnovabile in ogni momento, tanto per la sua propulsione come per la vita a bordo, aggiunge la fonte. 
 
La presenza della nave a Cuba è stata coordinata tra il Citma, l’Ambasciata della Svizzera a L’Avana, il Centro di Studi Ambientali della provincia cubana di Cienfuegos e la fondazione Race for Water. 
 
L’istituzione svizzera si dedica alla conservazione dell’acqua ed ha come obbiettivo identificare, potenziare ed implementare soluzioni che apportino valore alla plastica alla fine della sua vita utile. 
 
Ig/rml

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE