venerdì 12 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Senato brasiliano dovrà esaminare l’annullamento di impeachment di Dilma

Brasilia, 28 lug (Prensa Latina) Con più di 24 mila appoggi registrati in una consultazione cittadina, la proposta di annullamento dell'impeachment che troncò il mandato della presidentessa Dilma Rousseff dovrà essere analizzata dal Senato, ha annunciato oggi la Rete Brasile Attuale. 

 
L’indagine è stata divulgata nel sito “E-cittadinanza” della Camera alta col proposito di ottenere l’appoggio di almeno 20 mila cittadini, cifra richiesta per potere convertire la proposta di invalidazione del processo di giudizio politico in “suggerimento legislativo” ed essere considerata dal Senato. 
 
Il sondaggio, dettagliò la fonte, mise a considerazione degli internauti due questioni: che la perdita del mandato della Presidentessa costituzionale è stato il frutto di un golpe di Stato e che col fallimento del governo illegittimo e golpista di Michel Temer l’unica soluzione è che Dilma Rousseff ritorni ad occupare l’incarico per cui è stata eletta e che non avrebbe dovuto mai perdere. 
 
I risultati di questa consultazione rinforzano l’azione popolare lanciata il 30 giugno scorso e che pretende raccogliere un milione 300 mila firme per fare pressioni sul Tribunale Supremo Federale (STF) affinché revochi il risultato del giudizio politico, manifestò la coordinatrice del Movimento Nazionale per l’Annullamento dell’Impeachment (MNAI), Edva Aguilar. 
 
Ig/mpm

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE