venerdì 12 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Presidente siriano dirige messaggio per il 72º anniversario dell’Esercito

Damasco, 1º ago (Prensa Latina) Il presidente Bashar Al Assad affermò oggi che “l’esercito battezzò col suo sangue la terra siriana e l’ha protetta dai nemici rappresentati dal terrorismo e dal sionismo”, in occasione del 72ºanniversario di questa istituzione armata.  

 
Nella sua qualità di Comandante in Capo dell’Esercito e delle Forze Armate, Al Assad sottolineò che Siria affronta un nemico terrorista takfir senza precedenti nella storia dell’umanità per il tradimento, l’odio ed il rancore. 
 
“Questo terrorismo è appoggiato da vari governi regionali ed internazionali che cercano da anni di controllare e dominare tutta la regione”, precisò il Presidente nel messaggio. 
 
“Siamo stati capaci di raggiungere molte vittorie grazie ai sacrifici ed alla prodezza delle Forze Armate, ed anche grazie all’appoggio del popolo che è stato vicino al suo esercito, nella stessa trincea di difesa della Patria”, emerse. 
 
Il presidente si congratulò con i militari siriani e le loro famiglie che “hanno avuto pazienza e fermezza, e diedero esempio di patriottismo e dell’appartenenza nazionale” e rese omaggio ai martiri che diedero le loro vite per il bene della Patria. 
 
Ig/pgh

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE