mercoledì 24 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Forze speciali statunitensi rimarranno un mese in Perù

Lima, 24 ago (Prensa Latina) Un numero non precisato di militari nordamericani arriveranno in Perù la prossima settimana per rimanere 30 giorni nel paese e realizzare esercizi bellici, così è stato approvato dal Congresso della Repubblica. 

 
L’autorizzazione è stata approvata per 88 voti a favore e 11 contrari, questi ultimi di legislatori progressisti che considerano il fatto un pericolo per la sovranità nazionale. 
 
La risoluzione che permette l’entrata di truppe straniere indica che l’evento fa parte del Programma annuale di Attività Operazionali delle Forze Armate del Perù con Forze Armate Straniere. 
 
Il presidente della Commissione della Difesa che approvò previamente l’entrata, Javier Velasquez, disse che le forze speciali statunitensi faranno esercizi con i loro colleghi della Forza Aerea del Perù dal 1º settembre e per 30 giorni. 
 
Aggiunse che l’autorizzazione è stata sollecitata dal governo del presidente, Pedro Pablo Kuczynski, con carattere di urgenza. 
 
Nei giorni scorsi il parlamento autorizzò anche l’arrivo al vicino porto del Callao per cinque giorni, del guardacoste nordamericano Northland, con 105 uomini a bordo, 15 di questi ufficiali, con fini di rifornimento e riposo, secondo l’autorizzazione. 
 
Ig/mrs

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE