domenica 21 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Melenchon in Francia respinge dichiarazioni di Macron sul Venezuela

Parigi, 30 ago (Prensa Latina) Il leader di sinistra Jean-Luc Melenchon ha respinto oggi le dichiarazioni sul Venezuela emesse dal presidente della Francia, Emmanuel Macron, e le considerò parte di una campagna internazionale contro il Governo Bolivariano. 

 
In un articolo intitolato “Venezuela, Venezuela!”, il fondatore del movimento “La France Insoumise” ha criticato duramente il mandatario francese che ieri in un discorso squalificò il governo di Nicolas Maduro, nonostante si tratti di autorità elette costituzionalmente. 
 
D’accordo con Melenchon, queste dichiarazioni fanno parte della campagna attuale contro Caracas, che ha due obiettivi essenziali. 
 
“In primo luogo, cerca di legittimare la scandalosa serie di sanzioni economiche nordamericane che sono completamente illegali, prese al di fuori della cornice dell’ONU. Ed inoltre, si dirige a preparare il terreno psicologico di un intervento militare degli USA”, ha allertato. 
 
Il leader di sinistra aggregò che questa campagna “dura da 10 anni in America Latina”. 
 
“Gli elementi del linguaggio sono gli stessi, ed i grandi mezzi di comunicazione li ripetono senza cessare, in tutte le latitudini dove c’è un’ambasciata degli Stati Uniti. Naturalmente, Venezuela non è l’unico attaccato, perché lo sono tutti i governi antimperialisti”, segnalò. 
 
Da Caracas, il Governo del Venezuela ripudiò in maniera ferma le dichiarazioni di Macron, e segnalò che vanno contro la sovranità e la democrazia della nazione sud-americana. 
 
Ig/lmg

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE