domenica 21 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Joao Lourenco è il presidente eletto dell’Angola

Luanda, 6 set (Prensa Latina) Joao Lourenco si trasformò oggi ufficialmente nel terzo presidente dall'indipendenza dell'Angola, l’11 novembre 1975. 

 
D’accordo con l’informazione definitiva della Commissione Nazionale Elettorale (CNE), Lourenco col governante Movimento Popolare per la Liberazione dell’Angola (MPLA) ottenne il 61,07% dei voti validi. 
 
Con 150 parlamentari, il MPLA garantì la maggioranza, con più del 67% dei 220 deputati all’Assemblea Nazionale. 
 
I suffragi, i quarti nel paese, si effettuarono il 23 agosto scorso con la partecipazione di sei formule politiche: l’Unione Nazionale per l’Indipendenza Totale dell’Angola, la Convergenza Ampia di Salvazione dell’Angola-Coalizione Elettorale, il Partito di Rinnovazione Sociale, il Fronte Nazionale di Liberazione dell’Angola e l’Alleanza Patriottica Nazionale. 
 
Il presidente della CNE, André da Silva Neto, ha fatto un appello ai cittadini di mantenere la serenità dimostrata durante tutto il processo e prepararsi per il seguente, tra cinque anni. 
 
Alle elezioni furono convocati più di 9,3 milioni di angolani maggiorenni. 
 
Ig/ro 

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE