mercoledì 24 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Armata russa attacca con missili posizioni dell’Isis in Siria

Mosca, 14 set (Prensa Latina) L'Armata russa attaccò con missili Caliber le posizioni del movimento terroristico Isis in Siria, indicò oggi un comunicato del ministero della Difesa. 

 
D’accordo con la nota, i sottomarini Veliki Novgorod e Kolpino, del progetto 636.3, spararono dalla posizione sommersa contro nodi di comunicazione, posti di comando, magazzini di armamenti ed approvvigionamenti dell’Isis in Siria. 
 
Contro le posizioni della formazione terroristica nella provincia siriana di Deir Ezzor furono lanciati sette missili con una portata tra 500 e 670 chilometri, sottolinea il comunicato del riferito ministero, al quale ebbe accesso Prensa Latina. 
 
I mezzi di controllo delle forze armate russe confermarono la distruzione dei menzionati elementi dell’Isis. 
 
Russia appoggiò con la sua forza aerea ed i suoi missili l’operazione delle truppe siriane per sbloccare la città di Deir Ezzor, capoluogo di provincia. 
 
Parlamentari russi considerarono molto probabili le versioni che in agosto scorso i capoccia del riferito gruppo terroristico furono evacuati dalla zona di combattimento con elicotteri degli Stati Uniti. 
 
Ig/to

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE