giovedì 25 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Imprenditori degli USA esprimono a cancelliere cubano interesse nell’isola

Washington, 3 nov (Prensa Latina) Rappresentanti di compagnie statunitensi espressero oggi al cancelliere cubano, Bruno Rodriguez, la loro disposizione di continuare a lavorare nella promozione delle relazioni di commercio con l'isola caraibica. 

 
In una riunione celebrata nella Camera di Commercio degli Stati Uniti, gli uomini d’affari riconobbero che esistono ampie potenzialità ed un interesse importante di diversi settori di questo paese nella nazione antillana, informò qui una nota dell’Ambasciata di Cuba. 
 
A sua volta, il ministro di Relazioni Estere ringraziò per la presenza nell’appuntamento di un gruppo importante di imprenditori che agli inizi di questa settimana viaggiarono all’isola per partecipare alla Fiera Internazionale de L’Avana 2017. 
 
Secondo il testo, queste persone sono ritornate negli Stati Uniti prima della fine della Fiera per potere assistere alla riunione col cancelliere a Washington. 
 
Nell’incontro, al quale hanno assistito più di 30 alti dirigenti di compagnie nordamericane, Rodriguez espresse le posizioni del suo governo rispetto al deterioramento delle relazioni bilaterali nell’attuale congiuntura ed enfatizzò che questa situazione colpisce in maniera significativa i vincoli economico-commerciali. 
 
D’accordo col ministro, non esiste spiegazione nelle circostanze attuali per giustificare che a causa di recenti decisioni del governo degli Stati Uniti, l’Ufficio Economico-commerciale dell’Ambasciata di Cuba negli Stati Uniti sia rimasto senza personale. 
 
Ciò ha lasciato senza interlocutore ufficiale il settore imprenditoriale interessato a realizzare affari con Cuba, manifestò. 
 
In questo senso, risaltò le esperienze di lavoro positive e mutuamente vantaggiose con compagnie che hanno già firmato dei contratti con Cuba come Google, Marriott, Caterpillar, Generale Electric, e linee di crociere e linee aeree, tra le altre. 
 
Ig/mar 
 

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE