lunedì 15 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Esercito siriano assedia città di Al-Bukamal, ultimo feudo dell’Isis

Damasco, 8 nov (Prensa Latina) L'esercito siriano ed i suoi alleati hanno circondato la città di Al-Bukamal, nella provincia di Deir-El zor, considerata l'ultimo bastione dell’Isis in questo paese arabo, hanno informato fonti militari. 

 
Dopo circondare Al-Bukamal, le milizie leali a Damasco, appoggiate dall’aviazione russa, hanno cominciato forti attacchi contro i gruppi estremisti, situati al confine, hanno precisato le fonti. 
 
L’operazione si è concretata dopo che le forze governative siriane si sono riunite con truppe irachene alla frontiera comune ed hanno ottenuti molti sviluppi nella loro offensiva contro gli estremisti. 
 
Hanno aggiunto che le truppe siriane ed i loro alleati sperano di recuperare l’importante città di Al-Bukamal tra pochi giorni. 
 
Recentemente l’Esercito è riuscito a liberare dagli estremisti le strategiche città di Al-Mayadeen e Deir-el Zor, dove hanno sequestrato all’Isis enormi quantità di armi di ogni tipo, compresi carri armati da guerra e droni. 
 
Analisti vaticinano che dopo la liberazione di Al-Bukamal da parte dei militari siriani, la battaglia contro i gruppi estremisti proseguirà in Siria fino al completo recupero della sicurezza e della stabilità in tutto il territorio di questo paese arabo. 
 
Ig/obf

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE