giovedì 25 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Iran qualifica come inedita l’ingerenza saudita contro Libano

Teheran, 9 nov (Prensa Latina) Il presidente iraniano, Hassan Rouhani, ha qualificato come inedita l’ingerenza dell’Arabia Saudita nei temi interni del Libano, annunciò oggi l'agenzia statale IRNA. 

 
Rouhani ha affermato che “non esiste nessun caso nella storia in cui un paese obblighi ad un altro a rinunciare solo per interferire nel suoi temi interni”. 
 
Poi, ha fatto notare che “commettono un errore di calcolo se pensano che l’Iran non è loro amico e che gli Stati Uniti ed Israele sì lo sono”. 
 
Il presidente del paese persiano reiterò che Teheran preferisce una soluzione pacifica del conflitto tra gli irregolari ed il governo yemenita appoggiato dall’Arabia Saudita, come per altri conflitti in via di sviluppo nella regione, che l’hanno collocato in disaccordo con Riad. 
 
Questo martedì, Rouhani ha telefonato al capo dello Stato libanese, Michel Aoun, e gli ha augurato che il popolo della nazione dei cedri superi la situazione e “non permetterà che Libano si trasformi in un campo di battaglia” 
 
Ig/arc

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE