sabato 20 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Cancelliere venezuelano denuncia persecuzione economica

Caracas, 8 dic (Prensa Latina) Il cancelliere del Venezuela, Jorge Arreaza, ha denunciato oggi la fustigazione economica di cui è vittima il suo paese e che più di tre mila milioni di dollari rimangono bloccati in banche internazionali. 

 
In un incontro nella Casa Gialla (sede della cancelleria) con accompagnatori internazionali delle elezioni municipali di domenica, il capo della diplomazia ha detto che queste azioni illegali sono il prodotto delle sanzioni imposte da Washington e dall’Unione Europea contro Venezuela. 
 
Inoltre, si dispiacque che esistano ancora governi che si sottomettono ai propositi degli Stati Uniti e dell’Europa. 
 
In un’altra parte delle sue dichiarazioni, segnalò che i suffragi municipali sono cruciali perché permettono, una volta che siano eletti i nuovi sindaci, di avere una maggiore vicinanza col popolo per consegnargli il potere. 
 
“I comuni, puntualizzò, sono le istanze di governo più vicine al popolo, e se vogliamo consegnare il potere al popolo, questa elezione è fondamentale”. 
 
Ha ricordato che il prossimo anno ci saranno le elezioni presidenziali, e per questo ha sottolineato l’importanza di contare nuovamente sugli accompagnatori stranieri. 
 
Ig/lb

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE