domenica 21 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Morales: col popolo si abbatterà l’interventismo imperialista

La Paz, 7 dic (Prensa Latina) Il presidente della Bolivia, Evo Morales, ha assicurato oggi che con l'aiuto del popolo si abbatterà l'interventismo imperialista degli Stati Uniti nei temi interni del paese, dopo le dichiarazioni emesse dalla congressista di estrema destra del paese settentrionale Ileana Ros-Lehtinen. 

 
Nel suo account ufficiale della rete sociale Twitter, Morales ha risposto a Ros-Lehtinen sulla denuncia realizzata verso il presidente boliviano presso il Congresso della nazione nordamericana, di sfuggire -secondo lei – alle istituzioni democratiche. 
 
Secondo la denuncia, Morales ha ottenuto in questo modo l’approvazione del Tribunale Costituzionale Plurinazionale per postularsi “ingiustamente”  ad un nuovo mandato nelle elezioni del 2019, riferiscono mezzi di stampa. 
 
Il capo di Stato della nazione andina-amazzonica ha commentato che, “la Lupa Feroce non impara dalla storia: non esiste un potere imperiale che pieghi la sovranità politica conquistata da un popolo con la sua lotta. Non avete potuto fare nulla contro Cuba, non potrete neanche contro Bolivia”, ha affermato. 
 
Precisamente, con queste Twitter Morales ha ricordato il soprannome di “Lupa Feroce” creato dall’ex presidente cubano Fidel Castro Ruz, per denominare Ros-Lehtinen, membro della Camera dei Rappresentanti statunitense ed acerrima nemica della Rivoluzione Cubana. 
 
In un altro Twitter, ha detto a Lehtinen che “non abbiamo paura in Bolivia, con appoggio del popolo abbatteremo l’interventismo imperialista”. 
 
Ig/amm

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE