venerdì 19 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

L’Unione Africana avverte sul ritorno dei radicali dell’Isis

Addis Abeba, 11 dic (Prensa Latina) L'Unione Africana (UA) ha avvertito sui rischi possibili per la regione del ritorno degli estremisti dell’Isis ai loro rispettivi paesi dopo la sconfitta nei territori in cui ha operato, ha rilasciato oggi un mass media continentale .

Gli Stati dell’area dovrebbero prepararsi con cura per il ritorno di circa 6000 combattenti  dai loro ex roccaforti in Iraq ed in Siria, ha sottolineato il Commissariato per la Pace e la Sicurezza dell’organizzazione regionale, Smail Chergui, secondo AfricaNews.

Secondo il funzionario, i governi devono lavorare in modo più restrittivo in settori come l’intelligenza e la sicurezza per contrastare la possibile reazione degli estremisti dell’Isis, dopo la loro espulsione dalle zone occupate e la diminuzione della loro capacità militari.

“Ci sono rapporti su 6000 combattenti africani, che facevano parte dei 30.000 elementi stranieri che si sono uniti a questo gruppo terroristico in Medio Oriente”, ha affermato il Commissariato per la Pace e la Sicurezza dell’UA.

omr/apb

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE