lunedì 22 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Cuba mostra le potenzialità del Heberprot-P in Nigeria

Abuja, 14 dic (Prensa Latina) I rappresentanti del Ministero della Salute Pubblica di Cuba (MINSAP) hanno mostrato in questa capitale i benefici del Heberprot-P, ha riportato un comunicato dell'ambasciata di Cuba nel paese africano.

Ieri, il rettore dell’Università delle Scienze Mediche di Matanzas, dottore Aristides Herrera, ha introdotto il farmaco per il trattamento dell’ulcera del piede diabetico nella sede dell’Ospedale Garki ad Abuja.

Durante l’evento, il funzionario cubano ha affermato che la Nigeria può diventare un centro di riferimento in Africa Occidentale con l’attuazione di questo nuovo prodotto.

Herrera ha dimostrato agli specialisti medici nigeriani i risultati favorevoli ottenuti a Cuba e nei paesi europei come Regno Unito, Bielorussia, Russia ed altri dall’applicazione del farmaco.

Allo stesso modo, ha sottolineato l’eredità di Fidel Castro quando ha ricordato una delle sue frasi “il futuro del nostro paese sarà gli uomini della scienza”.

‘Suddette idee prevalgono oggi, l’Heberprot-P è diventato nel prodotto di avanguardia del Centro di Ingegneria Genetica e Biotecnologia (CIGB) a Cuba,’ ha esaltato.

L’istituzione ha raggiunto un elevato livello di ricerca, produzione e commercializzazione dei prodotti biologici derivati dalle moderne biotecnologie, ha sottolineato il comunicato dell’Ambasciata di Cuba in Nigeria.

Il dottore Ibrahim Wada dell’Ospedale Garki, ha elogiato il sistema di salute cubano ed ha garantito che è il migliore del mondo.

Nello scambio, la riconosciuta professoressa nigeriana Felicia Anumah ha riportato che in quest’anno 16 milioni di persone in Africa muoiono di diabete mellito.

In Nigeria, cinque milioni di persone muoiono a causa della malattia e tra il 15 % e il 20 % dei pazienti ha dovuto ricorrere al metodo dell’amputazione, ha aggiunto l’esperta.

omr/bhq

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE