lunedì 15 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Guatemala trasferirà la sua ambasciata a Gerusalemme

Guatemala, 25 dic (Prensa Latina) Il presidente guatemalteco, Jimmy Morales, ha annunciato che l'ambasciata del suo paese a Tel Aviv sarà trasferita a Gerusalemme, dopo sostenere uno scambio telefonico col primo ministro israeliano, Benjamin Netanyahu. 

 
La proposta di Morales si porterà avanti nonostante il recente voto di condanna dell’Assemblea Generale delle Nazioni Unite contro la decisione degli Stati Uniti di riconoscere Gerusalemme come capitale dell’Israele. 
 
Guatemala è stato uno dei pochi paesi, nove in totale, che hanno assecondato il governo di Washington nella polemica misura, una posizione che il capo di Stato ha difeso per considerare Israele come un gran alleato. 
 
Nel suo account di Facebook, Morales ha scritto: “Uno dei temi di maggiore rilevanza è stato il ritorno dell’Ambasciata del Guatemala a Gerusalemme, per questo che ho dato istruzioni al cancelliere affinché inizi le coordinazioni rispettive”. 
 
Il governo israeliano ha ringraziato Guatemala per la votazione di giovedì scorso, fatto che considerò “come una coraggiosa votazione nelle Nazioni Unite”, nonostante il clamore internazionale contro il trasferimento. 
 
Altri sei paesi, Honduras, Isole Marshall, Micronesia, Nauru, Palau e Togo, sono stati gli unici che hanno accompagnato gli Stati Uniti ed Israele nei loro propositi di cancellare il diritto e le aspirazioni nazionali del popolo palestinese. 
 
Ig/mmc

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE