lunedì 22 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Russia comincia la formazione di un contingente militare permanente in Siria

Mosca, 26 dic (Prensa Latina) Il ministro russo della Difesa, Serguei Shoigu, ha annunciato oggi l'inizio della formazione di un contingente militare permanente in Siria, nella base aerea di Jmeimm e quella navale di Tartus.  

 
“La settimana scorsa, il nostro comandante in capo, Vladimir Putin, ha confermato la struttura e la composizione nei principali punti di base a Tartus e Jmeimim”, ha dichiarato Shoigu, in riferimento ai centri che, secondo un accordo concordato con Damasco, sono passati sotto controllo russo. 
 
Il titolare della Difesa ha ringraziato per l’operatività del Consiglio della Federazione (senato russo) che ha confermato la sistemazione per l’ampliamento delle installazioni nel porto di Tartus per trasformarlo in una vera base navale al servizio dell’Armata russa. 
 
Benché Putin annunciasse recentemente l’uscita dalla Siria della maggior parte del contingente russo, ha chiarito che il suo paese avrebbe mantenuto operative le basi di Jmeimim e Tartus. 
 
Secondo il ministero della Difesa, un totale di 48 mila militari russi, dell’aviazione, della marina e dell’esercito hanno partecipato in qualche momento nel conflitto siriano negli ultimi due anni, col proposito di eliminare le formazioni terroristiche. 
 
Ig/to

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE