sabato 13 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Presidente boliviano ricorda l’entrata di Fidel Castro a L’Avana

La Paz, 8 gen (Prensa Latina) Il presidente della Bolivia, Evo Morales, ha ricordato oggi l'entrata trionfale del Comandante in Capo Fidel Castro Ruz e dell'Esercito Ribelle a L'Avana, dopo il trionfo della Rivoluzione cubana il 1º gennaio 1959. 

 
Nel suo account ufficiale della rete sociale Twitter, il mandatario di questa nazione ha riferito che un giorno come oggi, nel 1959, “Fidel e Raul Castro, accompagnati dall’Esercito Ribelle, fanno la loro entrata trionfante a L’Avana”. 
 
Inoltre, ha aggiunto che “nostro fratello Fidel ha diretto la Carovana della Libertà che è stata applaudita dalla moltitudine ed ha consolidato il trionfo della Rivoluzione cubana”. 
 
Allo stesso modo, Morales ha reso omaggio ad un’epopea storica in America Latina, quando Cuba si è convertita “nel territorio libero d’America”, come ha ricordato Fidel Castro durante il discorso pronunciato il 2 settembre 1960, nel quale rese pubblica la Prima Dichiarazione de L’Avana. 
 
Col trionfo rivoluzionario, l’isola caraibica si è liberata da quasi sei decadi di governi ubbidienti alle politiche dettate dall’impero statunitense e del dittatore Fulgencio Batista, che aveva assunto il potere dopo il golpe di Stato del 10 marzo 1952. 
 
Ig/amm

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE